Home » Iliad » Offerte telefoniche operator attack. Cosa sono? Sono illegali?

Offerte telefoniche operator attack. Cosa sono? Sono illegali?

Ma le offerte “operator attack” sono illecite? E cosa sono esattamente? In questo ultimo periodo si parla tantissimo delle offerte telefoniche “operator attack”, ovvero degli attacchi specifici che un operatore telefonico fa contro un altro operatore telefonico. Ma sono attività illegali? Niente affatto, o almeno non lo sono per il momento. Perché, come abbiamo scritto poche ore fa sul nostro canale Telegram e sul nostro canale WhatsApp, il governo starebbe pensando di renderle illecite, su stimolo dell’AGCOM, l’autorità competente in fatto di telecomunicazioni. Per restare sempre aggiornati sugli argomenti della telefonia, vi consigliamo di seguirci su “PrezzoInternet.com”, sia su Telegram che, in alternativa, qui sul canale WhatsApp.

Persone che guadano lo smartphone

Di fatto, le “operator attack” sono attività di marketing e commerciali molto praticate dai gestori telefonici italiani, in particolare dai tre storici operatori: TIM, Wind3 e Vodafone. Tra i “big”, l’unica a non praticare questa attività molto particolare è Iliad, unico gestore ad applicare gli stessi prezzi per tutti, in maniera indipendente dal gestore di provenienza.

Perché però le “operator attack” potrebbero rappresentare un problema per la concorrenza e potrebbero quindi divenire illegali? Semplicemente perché, come detto, le utilizzano i vecchi gestori. E ormai da anni lo fanno proprio per arginare la crescita dei nuovi player, primi fra tutti Iliad, ma anche di alcuni gestori virtuali molto convenienti.

In pratica, i vecchi gestori riservano le offerte migliori proprio ai clienti provenienti dai gestori considerati più “pericolosi” commercialmente parlando, nella fattispecie soprattutto Iliad. In questo modo, chi già ha una posizione dominante ha uno strumento in più per mantenerla. Ma quello che ci interessa sapere di più è: cosa ne pensate voi delle offerte “operator attack”? Lasciate qui sotto il vostro commento. Ve lo ricordiamo, non c’è bisogno di alcuna registrazione. E fateci sapere se, secondo voi, le offerte “operator Attack” sono un problema per la concorrenza.

3 commenti su “Offerte telefoniche operator attack. Cosa sono? Sono illegali?”

  1. È vero, vogliono riavere il cliente perso ma ho notato che le offerte che fanno sono specchio per allodole la durata dell’offerta è temporanea poi ritornano gli aumenti o aggiungono servizi con sconti limitatissimi

    Rispondi
  2. Gli operatori Attack non mettono mai “x sempre “sulle loro promozioni, oltre a velocità di navigazione molto basse, furbizie che ormai conoscono tutti. Ma molte volte veramente vantaggiose.

    Rispondi
  3. Sono utenti iliad.
    Vodafone da quando si chiamava Omnitel.
    E un gestore virtuale (Ho).
    Direte questo è Matto
    Iliad e stata una curiosità (paghi il giusto promettono molto ma.. ci sono delle cose da migliorare )
    Vodafone un colosso
    Stabile velocità copertura
    Purtroppo un fra le compagnie più care
    La Ho virtuale di Vodafone
    Limiti di banda nessuna problema di ricezione ( ottimo)

    Rispondi

Lascia un commento

Le nostre dritte su Iliad: